Networking aziendale: cos’è e come funziona

Categoria: Lavoro Pubblicato 04 Gennaio 2021
Scritto da Danilo De Luca Visite: 80

Il networking aziendale è una serie di strategie per aumentare il proprio bacino di utenza, conoscere la concorrenza e diventare autorevoli agli occhi di colleghi e clienti. Il vantaggio di un sistema di mediaticanetwork o di networking in genere è immediato.

Si sfruttano le conoscenze condivise e si vengono a sapere le ultime novità del proprio settore. Si affrontano meglio le difficoltà e si possono ottenere nuove opportunità. Ecco come funziona e come sfruttare al meglio questo sistema.

Networking aziendale: come fare?

Per iniziare con il networking aziendale, si devono definire obiettivi e scopi da raggiungere. La Rete è un modo per condividere esperienze, non per approfittare degli altri.

Così, il primo passo diventa cercare su LinkedIn persone che fanno parte del tuo settore di competenza. Se non sei iscritto a questo social network, fallo subito. Otterrai un profilo professionale valido anche sui motori di ricerca e tante opportunità per trovare collaborazioni utili.

Da lì, scoprirai chi sono le persone più autorevoli da seguire e chi sono, invece, i clienti potenzialmente interessati al tuo profilo. Ecco come fare per sviluppare il tuo networking per la tua attività commerciale.

Creare eventi online

Crea eventi online per persone potenzialmente interessate. Non invitare a caso i tuoi contatti LinkedIn. Fai sapere che ci sarà un evento con un post dedicato sul social network, ma sfrutta anche gli eventi di Facebook e le dirette su Twitch, YouTube e Instagram.

Puoi decidere di creare un evento per social, oppure realizzare l’evento tramite iscrizione con landing page per le persone interessate. Poi, metterai a disposizione la registrazione sui social.

Presenta le tue competenze

Presenta le tue competenze online e offline. Puoi realizzare un portfolio, da presentare ai potenziali clienti, oppure una brochure. Offri materiale ai tuoi collaboratori e falli sentire importanti sfruttando i valori condivisi.

Le competenze che non sono raccontate oggi non esistono. Quando avrai dei clienti e dei colleghi soddisfatti, fai in modo da presentarli come tuoi testimonial.

Realizzare eventi sul posto

Realizza eventi nel tuo territorio per presentare la tua attività e per far conoscere alle persone cosa puoi fare per loro. Non tutti conoscono le potenzialità e le attività della propria città ed essere presente nella vita del territorio ti offrirà una certa autorevolezza. Distribuisci biglietti da visita e crea un numero dedicato solo al networking aziendale.

Coltivare i contatti

Coltiva i contatti che hai acquisito nel tempo. Fai gli auguri nelle Feste, tieniti aggiornato sulle ultime novità, commenta e racconta la tua storia. Coltiva le amicizie e le relazioni, così ai tuoi eventi ti assicurerai sempre un certo numero di persone.

Fare Rete

Non smettere mai di organizzare la tua agenda per dedicare del tempo a qualcuno. Fare Rete è fondamentale e ti serviranno anche contatti interessanti per le tue attività. Organizza delle attività da fare insieme e crea delle liste delle persone in base ai loro interessi. Non ti serve solo a livello professionale.

Potrai trasformare un conoscente a una festa in un collaboratore o in un cliente, oppure rendere questi contatti interessati alla tua proposta perché si fidano di te.

Non smettere mai di trovare nuovi contatti e non dimenticare chi già ti conosce. Così, avrai sempre un trampolino di lancio per la tua attività professionale.